voghera ( pavia) - Assessore Avv. MASSIMO ADRIATICI Sicurezza – Polizia Locale – Osservatorio Immigrazione che ha ucciso nella notte un uomo a colpi di pistola - foto torres /ph PaviaPress

A Voghera un assessore leghista ha sparato e ucciso un 39 enne marocchino in piazza.

Il responsabile dell’accaduto sarebbe Massimo Adriatici, assessore comunale alla Sicurezza della Lega. Arrestato per aver sparato e ucciso il marocchino Youns El Boussetaoui, ieri sera, dopo le ore 22 in piazza Meardi.

Al momento, Adriatici sarebbe agli arresti domiciliari e secondo quanto riportato da varie fonti “E’ stato arrestato per omicidio doloso e l’iscrizione nel fascicolo aperto dall’autorità giudiziaria è per “eccesso colposo in legittima difesa”.

In base a delle ricostruzioni, la vittima aveva già dei precedenti penali ed era noto per spaccio, evasione e minacce in luogo pubblico. Al Fatto Quotidiano, sono riportate le prime dichiarazioni dell’assessore della Lega:

“Stavo passeggiando in piazza Meardi quando ho notato quell’uomo infastidire i clienti di un bar. Mi sono avvicinato, l’ho redarguito invitandolo ad andarsene e a quel punto ho chiamato la polizia – ha aggiunto – Sentendo la mia telefonata, mi ha spinto facendomi cadere. È stato a quel punto che dalla pistola già impugnata è partito il colpo”. (Fonte: Il Fatto Quotidiano)

Insomma, si sarebbe trattato di un colpo del tutto accidentale, causato appunto da una caduta. Ma ulteriori aggiornamenti sul caso saranno sicuramente presto visibili.

Salvini, “Altro che far west a Voghera”

Inizialmente, le condizioni del 39 enne non sembravano chissà quanto gravi.

Ma si sono complicate nel giro di pochissimo tempo, una volta recatosi all’ospedale. Una storia che lascia tutti abbastanza sotto shock, compreso Matteo Salvini, leader della Lega.

Egli infatti, ha voluto commentare l’accaduto attraverso il suo profilo ufficiale Facebook. Qui infatti, ha scritto che secondo lui a Voghera ci sarebbe una situazione peggiore al far west. Ecco alcune sue parole in merito:

“Altro che far west a Voghera, si fa strada l’ipotesi della legittima difesa.

” (sostiene Matteo Salvini in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook). “Ha risposto e accidentalmente è partito un colpo. La difesa è sempre legittima, aspettiamo la ricostruzione dei fatti“.

Foto di: Pavia Press

Articolo precedenteFattore protezione solare: danni alla pelle se si usano creme sbagliate
Articolo successivoNuova arma No Vax: lasciare recensioni negative ai ristoranti con Green Pass

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.