bari: dipendente positivo al coronavirus lavorava al ristorante

I No Vax hanno deciso di attaccare i ristoranti covid free“, ovvero quelli che richiedono il Green Pass.

E’ successo in Campania, precisamente ad Agrigento, dove un locale ha visto scendere il suo punteggio su Google da 4,2 stelle a 3. Un calo davvero significativo, che ha messo i ristoratori in cattiva luce.

Ma si tratta di una strategia di chi ha deciso di non vaccinarsi e non tollera il fatto che per entrare in un posto, si debba presentare la certificazione verde. Ecco lo sfogo di uno dei due proprietari, riportato da Huffpost:

“Io non sono contro nessuno, sono per la libertà assoluta. Ma la situazione è delicata. Siamo ancora nel pieno di un’emergenza sanitaria e i vaccini, numeri alla mano, hanno acceso la luce fuori dal tunnel. Ci è sembrata una decisione logica, per tutelare la nostra salute e quella dei clienti. Oltre a uno stabilimento balneare siamo un ristorante. In questi casi, riusciamo a contenere la situazione con il distanziamento tra i tavoli: siamo attrezzati per tutte le norme anti contagio. Essendo un locale-spiaggia, dopo un certo orario, soprattutto nel weekend, non riusciamo a gestire bene la situazione, perché arriva una quantità di gente più elevata”. (Fonte: Huffingtonpost).

Insomma, il locale ha già preso in anticipo la misura del Green Pass, sebbene il Governo dovrebbe attuarla la prossima settimana. La ragione che li ha spinti dunque a fare questa scelta anticipata, è stata la sicurezza dei clienti e del personale. In questo modo, loro possono gestire al meglio gli ingressi, ma i no vax hanno visto questa loro decisione come una scusante di denigrazione, attraverso recensioni negative.

I ristoratori: “Abbiamo perso molti clienti”

Sempre su Huffington post i ristoratori hanno spiegato di essere mortificati per la situazione.

Tra l’altro, al momento hanno perso molti clienti abituali che ancora non hanno ricevuto la seconda dose:

“Su una tavolata di dieci persone, 5 non avevano i requisiti. Non abbiamo perso solo 5 clienti, ma 10, perché gli amici si sono accodati e sono andati in un locale dove non viene chiesto il green pass”. (Fonte: HuffingtonPost)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.