Foto di: TheItalianTimes.it

A Napoli, la spesa per il reddito di cittadinanza sarebbe quasi equivalente a tutto il Nord.

Questo è quanto sarebbe emerso da alcuni dati Inps. Infatti, le tabelle parlano di ben 157 mila famiglie che usufruivano del servizio. Al Nord invece,  i si aggira sui 224.872. E lo scorso marzo sarebbero stati spesi per il sussidio circa 109,7 milioni al Nord e 102,2 soltanto nel capoluogo campano.

Napoli prima città per sussidi

Andando nello specifico, secondo i dati registrati dall’Inps, 1,8 milioni di soggetti che percepiscono il reddito di cittadinanza vivono nelle Regioni del Meridione. Invece, 452 mila nelle regioni settentrionali e 334 mila in quelle del Centro Italia. 

Per di più la Campania risulta essere la prima Regione in Italia per sussidi.

Pensate che conta il 22% delle prestazioni erogate. Dopo di lei la Sicilia che conta il 20%, il Lazio con il 10% ed infine la Puglia con il 9%. Tuttavia, la città che fa parlare maggiormente è Napoli. Soltanto nel 2021 (e dunque quattro mesi) ha contato maggiori nuclei familiari beneficiari. Il fatto che siano 157 Mila ci fa ben intuire che corrisponda al 15% del totale. 

A questo punto ci si chiede: a quanto corrisponde l’importo medio di una famiglia nel capoluogo campano?

Facendo una media, si parla di 650 euro a nucleo. Di conseguenza, è due volte rispetto alla capitale, ossia 72 mila (corrispondente al 7% del totale) e ben più di quattro volte rispetto a Milano (che ne stimerebbe circa 35.517).

Come riportato dal sito ufficiale del Governo, “Il Reddito di cittadinanza rappresenta la misura di politica attiva del lavoro e di contrasto alla povertà, alla disuguaglianza e all’esclusione sociale. Si tratta di un sostegno economico ad integrazione dei redditi familiari associato ad un percorso di reinserimento lavorativo e di inclusione sociale”.

E sembrerebbe proprio che al Sud (ed in particolar modo a Napoli) ci siano molte famiglie bisognose di tale sostegno. Ma come sempre, si spera in un miglioramento futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.