Fedez mostra le Satan Shoes, le scarpe con sangue umano all'interno

Anche Fedez ha ceduto al “fascino” delle Satan Shoes, ossia le scarpe contenenti all’interno sangue umano.

Proprio qualche giorno fa, le ha mostrate in un video sui suoi canali social. Ovviamente, questo suo gesto ha generato una serie di polemiche non indifferenti da parte di migliaia di persone. Ecco cosa avrebbe detto il rapper in merito:

“Le ho prese perché fanno coppia con le altre che hanno l’acqua santa dentro. Queste invece dovrebbero avere del sangue… Sembra più acqua colorata”.

Satan Shoes cosa sono

Ma da dove nasce la bizzarra idea di creare delle scarpe dallo scenario macabro e satanico?

L’idea parte dal rapper Lil Nas X, a seguito di una collaborazione con l’azienda statunitense MSCHF. Quest’ultima infatti, aveva già realizzato nel 2019 le Jesus Shoes, ossia delle scarpe contenenti l’acqua santa (mostrate anche da Fedez nel video di qualche giorno fa).

Le satan shoes invece, sono delle sneakers che presentano una serie di simboli che rimandano al diavolo. Al loro interno, c’è una goccia di sangue mischiata con dell’inchiostro che funge da cuscinetto per le suole. Insomma, si tratta di una creazione a dir poco assurda e che indigna tantissima gente sul web e non.

Satan Shoes prezzo

Quanto sarebbe il prezzo delle satan shoes?

Secondo quanto riportato da varie fonti, il costo delle scarpe sarebbe di 1018 dollari. Una cifra non del tutto casuale in quanto farebbe riferimento ad un versetto del Vangelo. Stesso discorso per quanto riguarda il numero dei pezzi in vendita, ossia 666.

La cosa più assurda è che a pochi minuti dal lancio, il prodotto risulti essere già sold out. E’ davvero possibile che un accessorio del genere possa attirare così tanta gente?

A quanto pare sì. E tra gli appassionati sembrerebbe esserci anche Fedez, uno dei personaggi più seguiti in assoluto in Italia (oltre a sua moglie Chiara Ferragni). Che ne pensate?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.