Foto di: The Ice Co

Vi è rimasto del cioccolato delle uova di Pasqua e non sapete come utilizzarlo?

Molti per istinto pensano che l’unica soluzione sarebbe quella di mangiarlo tutto entro la data di scadenza indicata sulla confezione. In realtà, sappiate che esistono tantissimi modi per riciclare il cioccolato, dando vita a delle ricette super gustose.

Ovviamente, se non foste intenzionati a riutilizzarlo subito, ricordatevi di conservarlo in maniera accurata. Ciò significa che dovrete tagliarlo a pezzetti ed inserirlo all’interno di sacchetti o vaschette con la chiusura ermetica.

Il segreto principale per riutilizzare la cioccolata delle uova è senza ombra di dubbio la creatività. Tuttavia, se vi sentite privi di ispirazione, ecco una serie di idee che potrebbero piacervi:

Cookies al cioccolato

Chi l’ha detto che nei cookies vadano inserite soltanto le gocce di cioccolato?

Potreste infatti pensare di preparare gli iconici biscotti americani, aggiungendo dei piccoli pezzetti di cioccolato delle uova. Chiaramente, potrebbero non risultare perfetti esteticamente (proprio come i cookies tradizionali) ma state pur certi che il risultato sarà fenomenale.

Inoltre, avrete modo di realizzare dei cookies diversi dal comune. In particolar modo se andrete ad aggiungere il cioccolato bianco, quello extra dark, quello nocciolato e così via. Sul web potete trovare tantissime ricette di questi biscotti, anche nella versione senza latte e senza burro.

Salame di cioccolato

Un’altra idea molto interessante su come riutilizzare le uova di Pasqua è il salame di cioccolato.

La preparazione di questo dolce è davvero semplice. Per prima cosa, vi basterà tritare il cioccolato molto finemente.

Dopodiché, dovrete scioglierlo a bagnomaria per poi mischiarlo a tutti gli altri ingredienti necessari (come ad esempio il burro, le nocciole, i biscotti secchi e via dicendo). Sicuramente, si tratta di un dolce calorico ma che piace davvero a tantissime persone e che vi farà fare un figurone!

Torta all’acqua

Ma se siete dei grandi amanti delle classiche ricette, allora perché non realizzare una squisita torta all’acqua?

Anche in questo caso, non dovrete far altro che sciogliere il cioccolato ed incorporarlo alla farina, alle uova, al lievito, allo zucchero e all’acqua! Su internet trovate tante ricette di questo dolce ed alcune non richiedono nemmeno l’utilizzo della bilancia ma semplici bicchieri o tazze per il dosaggio.

Tra l’altro, si tratta di una torta leggera (in quanto priva di burro e altri ingredienti calorici), facendovi sgarrare senza grandi sensi di colpa.

Liquore al cioccolato

Non avete voglia di realizzare un dolce?

Allora il liquore al cioccolato è proprio ciò che fa per voi!

Denso, cremoso e dal gusto avvolgente, è perfetto per quelle serate speciali… in compagnia delle persone a voi più care. Senza dover spendere un occhio della testa, il liquore al cioccolato si può tranquillamente preparare in casa, seguendo pochi e semplici passaggi.

Inoltre, si può conservare per più tempo rispetto ad una torta. Allo stesso tempo però, dovrete ricordarvi di riporlo in un luogo fresco e lontano dalle fonti di calore (ovviamente ben sigillato).

Cosmetici fai da te

Fino ad ora vi abbiamo presentato alcune ricette per riciclare le uova di Pasqua.

In realtà, come molti di voi già sanno, è possibile impiegare il cioccolato anche per la realizzazione di veri e propri trattamenti di bellezza. Ecco alcuni esempi:

  • Maschera per il viso
  • Scrub per il corpo
  • Crema per le mani
  • Maschera per i capelli
  • Crema per i piedi
  • Scrub per il viso
  • Crema per le unghie
  • Maschera antiossidante

E tanto altro ancora…

Applicando delle maschere o delle creme per viso e corpo a base di cioccolato, sentirete la vostra pelle super rigenerata, profumata e iper idratata. Senza contare il profumo inebriante che lascerà sulla vostra cute… provare per credere!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.