Simona Tagli ci racconta del suo salone di bellezza per Bambini

Da una parte, le mamme possono portare con sé i loro bimbi e farsi belle in tutta tranquillità e sicurezza, dall’altra, i bimbi oltre a farsi belli hanno a disposizione giochi per l’età evolutiva, palloncini colorati, possono partecipare a feste a tema in salone mentre aspettano che la mamma finisca il trattamento.

Anche l’attesa delle mamme si fa dolce: mentre i parrucchieri si prendono cura dei loro capelli, possono sfruttare la loro postazione iPad per inviare e-mail o leggere il giornale.

Nel 2013, l’attività de La Vispa Teresa si è ampliata con il centro estetico Le tre stanze di Madagascar: non solo capelli, manicure e pedicure ma anche trattamenti estetici di livello come massaggi, pressoterapia, radiofrequenza, T-Shock 31 dimagrimento, Cocoon detox, Dibi dren, Dibi adipe e Dibi tonic.

 

Simona Tagli: mamma amante della bellezza  

Come dimenticare le tante presenze televisive di Simona Tagli al “trucco e parrucco”?

La sua passione per la bellezza e l’estetica prosegue nel suo salone per rifare il look alle famiglie.

L’altra passione di Simona, che mette in pratica nel suo centro, è il metodo educativo Montessori che pone il bimbo al ‘centro’ delle attenzioni nella sua oasi della bellezza e relax per mamme che hanno il bisogno e il diritto di sentirsi sempre belle e in ordine.

I suoi splendidi 53 anni ci riportano indietro di un ventennio, quando Simona Tagli è comparsa sulla copertina di Playboy. Mai volgare, sempre elegante, sorridente ed estroversa con discrezione, con il suo corpo armonioso e statuario, la sua classe.

Attratta da sempre dal mondo dello spettacolo, ha studiato danza classica e si è lanciata nel circuito televisivo senza tralasciare gli studi in architettura che ha portato a termine.

 

Carriera: da valletta a conduttrice

Ricordiamo Simona Tagli al suo esordio nella trasmissione Popcorn condotta da Augusto Martelli su Canale 5, ma anche nelle scenette di Drive In con Zuzzurro e Gaspare, in I-taliani del gruppo comico Trettré, in MegaSalviShow di Francesco Salvi, Odeon TV, nel video di OK Italia di Edoardo Bennato e poi, nel 1991, in Domenica In e Piacere Raiuno con Gigi Sabani.

Nel 1992, la carriera di Simona Tagli si evolve ed inizia ad essere richiesta come presentatrice e conduttrice: la ricordiamo in Le Colombiadi, nel festival Voci e volti nuovi di Castrocaro.

Ha condotto Il grande gioco dell’oca – Stasera mi butto 1993 assieme a Cecchetto, Jo Squillo e Brigitta Boccoli, Giochi senza frontiere (1995), Il grande gioco del mercante in fiera (1993) al fianco di Jocelyn, Anna Valle, Sabrina Salerno e Angela Melillo.

La sua esperienza come cantante (Uhmm bellissimo e la compilation di 14 brani dal titolo Ti amo) non si è rivelata particolarmente fortunata.

La ricordiamo anche come aspirante donna politica: nel 2016 si è candidata scegliendo il partito di Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale).

Ha abbandonato il mondo dello spettacolo nel 2011.

 

 

VAI ALL’INTERVISTA –> QUI

Articolo precedenteFinestre Velux , la comodità di vivere una mansarda
Articolo successivoSimona Tagli: “i dipendenti hanno fortemente danneggiato il mio negozio”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.