Il dibattito sull’obbligo vaccinale si fa sempre più complesso.

C’è chi sostiene che non bisognerebbe limitare le libertà individuali e c’è chi crede che sia un passo fondamentale per sconfiggere il Covid. Tra i favorevoli al vaccino troviamo senza ombra di dubbio il fisico Sestili. Quest’ultimo ha fondato una pagina su facebook, intitolata “Coronavirus: Dati e analisi scientifiche”.

Di conseguenza, egli si reputa abbastanza esperto sull’andamento della pandemia. A tal proposito, crede che i vaccini siano di vitale importanza e l’unica vera soluzione per uscirne fuori. Nel caso in cui non si dovesse raggiungere una buona copertura, è altamente probabile che presto arrivi una quarta ondata. Ciò implicherebbe centinaia di morti al giorno (almeno 300) e possibili nuovi lockdown.

Sestili ha voluto commentare il tutto in un’intervista per Huffington Post, in cui afferma:

“Il governo deve convincere la gente a vaccinarsi, con le buone o con le cattive. Altrimenti tra due mesi rischiamo di avere nuovamente le terapie intensive intasate e il numero dei morti covid tornerà sui 300 al giorno”. (Fonte: Huffpost)

Insomma, secondo lui, l’incubo non è finito, anzi. La situazione potrebbe degenerare da un momento all’altro, ritrovandoci in uno stato di emergenza sanitaria.

Sestili, “Il Governo deve trovare un modo”

Sempre per Huffpost, Sestili ha spiegato che i contagi nel nostro Paese stiano aumentando con grande rapidità.

In merito a ciò, dice:

Ormai i contagi in Italia crescono con un ritmo importante. Nell’ultima settimana sono aumentate del 50% rispetto alla precedente. Il tempo di raddoppio è di circa 7 giorni. L’Rt secondo le ultime stime dell’Istituto superiore di Sanità è dato a 1,57. Un numero altissimo, che non vedevamo dall’inizio della seconda ondata. L’anno scorso non avevamo i vaccini, oggi ci sono. Il punto è convincere l’intera popolazione a sottoporsi alle iniezioni, anche adottando misure impopolari. Bisogna convincere gli scettici, il governo deve trovare un modo“. (Fonte: Huffpost)

Articolo precedenteNo vax, “Niente lavoro nelle Asl per chi non si vaccina”
Articolo successivo“Carabinieri infami”, Fedez si becca una nuova denuncia e finisce nei guai

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.