Alessandro Di Pietro  conduttore del programma ‘Occhio alla Spesa’ è stato licenziato dalla Rai.

Adarne conto è Panorama.it.

Di Pietro, ha ricevuto ieri sera dalla Rai una lettera di risoluzione del contratto ad effetto immediato.

Questa mattina infatti il suo spazio all’interno di Unomattina non è andato in onda.

Dietro drastico provvedimento di viale Mazzini ci sarebbe una multa per pubblicità occulta che l’Autorità garante della concorrenza e del mercato aveva inflitto alla Rai nel marzo scorso.

Infatti per l’Agcm, Di Pietro aveva eccessivamente decantato una pasta per diabetici in tre puntate di ‘Occhio alla spesa’

Dopo il licenziamento, in mattinata, Di Pietro è stato ricoverato in una clinica romana per un malore di natura cardiaca.

Le sue condizioni  attualmente sono stazionarie.

«Ho avuto un malore questa notte. Sono ricoverato. Ora devo attaccare», ha detto all’Adnkronos.

alessandro di pietro

Articolo precedenteCina: nuovo allarme aviaria. Sesto morto a Huzhou
Articolo successivo“L’inizio”, esce il nuovo album di Fabrizio Moro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.