Assegno unico per i figli a carico fino ai 21 anni

Ci sono grandi novità per le famiglie con figli a carico fino ai 21 anni.

Sta per arrivare infatti un assegno unico che vedrà proprio oggi il via libera da parte del Senato.

Secondo quanto indicato dal presidente del Consiglio Mario Draghi, si parla di oltre 20 miliardi di risorse a disposizione. E a detta di Elena Bonetti (ministro della famiglia, Italia Viva) potrebbero esserci nuovi stanziamenti in aumento.

Ma a quanto corrisponderebbe l’assegno?

Assegno unico per figli a carico quant’è

Al momento si parla mediamente di 200-250 euro al mese a figlio, a partire da luglio.

Tuttavia, si tratta di una cifra abbastanza variabile. A tal proposito, la Bonetti ha dichiarato:

 “L’assegno unico e universale è un provvedimento che fa parte del Family Act e consiste in una quota che verrà data a ciascun figlio, dal settimo mese di gravidanza fino ai 21 anni di età, mese dopo mese, maggiorato dal terzo figlio e nel caso anche di bambini disabili. E’ per tutti, e la quota dipenderà dal reddito, quindi le famiglie meno abbienti riceveranno di più, e le più ricche avranno solo una quota base”. (Fonte tg com 24).

Ma non è tutto. La ministra di Italia Viva ha affermato che tutte le famiglie con figli di oltre 21 anni, non perderanno le detrazioni fiscali stabilite già precedenza.

Insomma, oggi, 30 Marzo il Senato darà il via libera all’assegno unico per famiglie con figli a carico fino ai ventuno anni. E come vi abbiamo anticipato poco fa, dovrebbero partire da luglio. Allo stesso tempo però, nei prossimi giorni si avranno maggiori conferme.

Tra l’altro, si vocifera che a breve il Governo potrebbe stanziare nuovi accordi a favore delle famiglie in difficoltà. Un provvedimento più che giusto, visto che con l’emergenza Covid ci sono tantissime persone ad aver perso un lavoro. Non ci resta che attendere per scoprire ulteriori news.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.