A Verona un uomo ha rubato il certificato poco prima di vaccinarsi.

La paura dell’iniezione e i possibili effetti collaterali conseguenti, lo hanno mandato in uno stato di totale confusione. Così, ha preso il foglio ed è fuggito dalla finestra del bagno.

Il tutto è avvenuto la scorsa domenica presso il Palaferroli di Verona. Proprio qui, qualche settimana precedente, diversi no vax avevano protestato, invitando i futuri vaccinatori a presentarsi sul posto con il certificato ma non effettuando alcun tipo di vaccinazione.

E la cosa più assurda è che proprio per tale motivo, c’era stato un aumento delle forze dell’ordine. Avevano infatti inserito la struttura nell’itinerario dei controlli, “intraprendendo azioni coordinate con gli operatori e i volontari volte alla prevenzione di ogni tipo di condotta illecita e di comportamenti molesti o violenti” (Fonte: Ulss 9).

Ma a quanto sembra, i controlli non sarebbero bastati.

Così, il protagonista della vicenda si è presentato in un primo momento fingendosi intenzionato all’iniezione del vaccino anti covid. Dopodiché, ha espresso la richiesta di andare in bagno e vista l’assenza di obiezioni, egli ha pensato bene di escogitare un piano di fuga.

Soltanto dopo vari minuti di assenza, gli operatori hanno captato che ci fosse qualche anomalia. Così, hanno fatto irruzione nel bagno per i portatori di handicap e hanno immediatamente visto che sia la porta che la finestra risultavano aperti.

Ulss 9, “Si tratta di un comportamento lesivo”

Nel giro di poco tempo, non c’era più traccia del giovane.

Di lui era rimasto soltanto il foglio con i suoi dati personali, che hanno consentito di annullare la vaccinazione.

Secondo l’Ulss 9 questo è un vero e proprio comportamento lesivo, nei confronti di chi sta lavorando ma soprattutto di chi ha deciso di aderire alla campagna vaccinale:

E’ un comportamento che risulta anche lesivo della professionalità dimostrata dagli operatori e di chi finora ha aderito alla vaccinazione anti covid. Nessun soggetto è autorizzato ad allontanarsi dal Cvp una volta intrapreso il percorso di vaccinazione”.

Articolo precedenteADHD disattenzione, come capire di avere questa sindrome
Articolo successivoAndrea Nicole Conte, la tronista operata ai genitali

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.