Il maltempo devasta l'Italia. Emilia e Toscana al freddo e senza luce
Il maltempo devasta l'Italia. Emilia e Toscana al freddo e senza luce

Il maltempo preannunciato è arrivato in Italia con venti forti e nevicate intense.

Soprattutto in alcune zone del Nord Italia la perturbazione ha messo in seria difficoltà viabilità e vita normale. La neve è scesa per oltre un metro in montagna ma a preoccupare sono i molti alberi caduti, che hanno completamente isolato intere frazioni.

E’ stato provocato un black out a causa di molte linee elettriche tranciate, soprattutto tra Emilia e Toscana. Per molte ore i cittadini sono rimasti al buio e al freddo, in attesa di soccorsi.

Gli addetti dell’Enel sono stati molto tempestivi, ripristinando le linee e cercando di dimezzare quanto possibile le utenze disalimentate. Nonostante questo i disagi sono ancora moltissimi: cittadini ed istituzioni chiedono venga fatto qualcosa al prima possibile.

Ulteriori danni si possono contare in Maremma, dove il vento forte ha fatto cadere numerosi alberi. Ora la Protezione Civile si sta attivando al fine di prevenire e limitare i danni, nelle zone colpite dal terremoto in Abruzzo.

Anche la Sardegna è stata colpita dalla neve e dal maltempo, tanto da causare la caduta di un masso enorme al centro strada – statale 131 – che porta da Cagliari a Sassari.

Le zone più colpite sono nel bolognese con scuole chiuse e strade impercorribili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.