Le emozioni possono incidere sul peso corporeo? La risposta è sicuramente si e di questo ne si sta parlando fa tempo.

Vogliamo riportare un post molto interessante della Giornalista, esperta di cura del corpo , Rosanna Lambertucci la quale ha proprio fatto riferimento a quanto il nostro vissuto incita sul nostro corpo.

“Sicuramente il detto “siamo ciò che mangiamo” ha una valida base di verità e vuole proprio sottolineare quanto sia importante una corretta e sana alimentazione per raggiungere e mantenere il benessere e la migliore forma fisica.

Tuttavia questo non è sufficiente, perché, oltre all’alimento inteso in senso materiale, cioè il cibo che mangiamo ogni giorno, il nostro organismo percepisce ed elabora in modo impor- tante anche un insieme di sensazioni, desideri, voglie, paure o avversioni che costituiscono anch’esse un nutrimento, sia pure di natura diversa da quello della biochimica di cui si compon- gono gli alimenti veri e propri.

La tristezza e la malinconia, la gioia e la rabbia interagiscono con il nostro modo di mangiare provocando quella strana sensazione di avere a volte lo stomaco chiuso e di perdere completamente l’appetito, oppure di provare un desiderio incontrollabile di mangiare di più.

E ancora: quante volte a molti di noi è capitato di mangiare o bere un po’ più del dovuto in una serata divertente in casa di amici e digerire perfettamente, mentre nei momenti di tristezza e solitudine o quando siamo preoccupati e travolti dai problemi di lavoro anche il pasto più leggero ci rimane sullo stomaco?

Si può dire dunque che sia il cibo sia gli stati d’animo ven- gono entrambi ingeriti ed elaborati dal nostro organismo, sia pure in maniera diversa, lasciando segni importanti, fisici o psi- cologici, e interagendo tra loro.

Insomma è innegabile, che le emozioni influiscono sul nostro benessere quanto ciò che mangiamo e condizionano persino gli equilibri endocrini dell’organismo, spesso rallentando il metabolismo, e causando tra i vari effetti anche l’aumento del peso corporeo. Ecco perché in questo momento i problemi legati all’alimentazione sono in aumento! Ecco perché dobbiamo cercare di impegnarci a mantenere un’armonia tra queste due diverse forme di nutrimento fisico ed emotivo! Lo so non è facile ma già rendercene conto e’ un primo passo importante!”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.