La foto ritrae un neonato nato nelle terre dello Stato islamico (Isis), con accanto una pistola e una bomba a mano.
Non c’è limite al peggio e la provocazione di questo assurdo gruppo è all’ordine del giorno!
Si tratta è di un’ immagine che nelle ultime ore sta circolando in Rete e che ritrae, secondo la didascalia apposta dai media arabi, iraniani e occidentali, un bambino in fasce nel lettino con il suo certificato di nascita rilasciato dalle autorità jihadiste.

il bimbo si chiama Jarrah e secondo il calendario islamico è nato il «4/7/1436» che equivale al 23 aprile 2015 secondo il calendario gregoriano.

 

 

Articolo precedenteGrande y Pequeno , i giochi senza frontiere prodotto da Maria De Filippi
Articolo successivoTommaso Inzaghi, il figlio di Alessia Marcuzzi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.