E’ successo a Roma ed i vicini non l’hanno presa bene. A Primavalle, quartiere popolare di Roma, in un’abitazione era stata organizzata una festa con più di 10 invitati.

Gli schiamazzi hanno infastidito i vicini che hanno, dunque, chiamato la polizia.

I vicini sono intervenuti forti dell’ultimo decreto covid di Conte (no alle feste in casa con più di 6 persone.)

Così una pattuglia del XIII gruppo Aurelio è dovuta intervenire nel quartiere periferico romano per la segnalazione di una festa privata in un appartamento.

E qui hanno riscontrato la presenza di persone abitanti in altre zone della città. Per loro è scattata la denuncia e la sanzione.

La polizia ha fatto irruzione in casa in meno di 30 minuti dalla telefonata e per i “festaioli” sono scattate le sanzioni.

Articolo precedenteGenoma test per scongiurare anomalie cromosomiche
Articolo successivoMorbo di Basedow, malattia autoimmune diagnosi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.