Abusi su minori

Non si fermano le drammatiche notizie provenienti dal rione Parco Verde di Caivano (Napoli). Altri arresti, altre violenze sessuali a danni di minori.

Questa volta a finire in manette sono un uomo e una donna, conviventi, accusati di violenza sessuale aggravata nei confronti della loro figlia di 3 anni. L’ordinanza di custodia cautelare, emessa al gip su richiesta della Procura di Napoli Nord, è stata eseguita dai Carabinieri della Compagnia di Casoria.

I fatti si inseriscono nel filone di indagini sulla morte della piccola Fortuna Loffredo, avvenuta nello stesso luogo il 24 giugno 2014.

Gli inquirenti hanno scoperto che l’uomo avrebbe costretto la bambina a subire atti sessuali in presenza della madre, la quale non li impediva né li ha mai denunciati.

Sempre nell’ambito della stessa inchiesta, erano stati arrestati altri due genitori con l’accusa di violenza sessuale aggravata sulla figlia di 12 anni.

violenza bimba.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.