Foto del settimanale Chi

Francesca Pascale è una delle più note ex compagne di Silvio Berlusconi.

La loro relazione era giunta al capolinea qualche mese fa (dopo più di dieci anni di relazione). La rottura è avvenuta proprio durante il periodo di quarantena. Sembrava come se si fossero lasciati in maniera brusca: in realtà, tra i due è pace fatta in termini economici. Infatti, l’ex first lady sembrerebbe aver incassato una buonuscita da 20 milioni.

Ma non è tutto. Alla donna spetterà anche un assegno di un milione di euro all’anno. Ma come mai è finita tra i due?

Berlusconi nuova fidanzata

Stando ad alcuni rumors, Silvio l’avrebbe rimpiazzata con una nuova fiamma.

Il suo nome è Marta Fascina e svolge il ruolo di deputata. Per il politico la Pascale sembrerebbe essere ormai acqua passata, tanto che in un’intervista ha detto che le vorrà sempre bene.

Allo stesso tempo, lei ha voluto spendere qualche parola in merito in un’intervista per il settimanale Oggi. Lì ha spiegato che non può di certo lamentarsi di nulla, perché Silvio l’ha sempre fatta sentire una regina. E proprio per tale motivo, vuole continuare a condurre un buon tenore di vita.

“Adesso non potrò certo tornarmene a casa, alla mia vecchia vita, ho dedicato al presidente i miei migliori anni, da quando ero una ragazzina”. Queste sono le parole che avrebbe confidato la Pascale ai suoi collaboratori più stretti.

Lei e Berlusconi hanno vissuto più di 10 anni insieme in Brianza. Adesso, lei non vuole certamente rinunciare al lusso. Si vocifera che potrà continuare a vivere a Casatenovo (Villa Maria).

Stando ad alcune indiscrezioni, si tratterebbe di una prestigiosa tenuta. Pensate che ci sono più di 40 metri quadrati di parco, idealizzati dall’ex premier stesso. E a tutto ciò, bisogna aggiungere piscina, salone di bellezza, palestra e tanto altro ancora. Mica male, vero?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.