Dal Nordest, arriva una nuova droga sintetica, a base di metanfetamina, dagli effetti devastanti.

Si presenta come una semplice caramella di colore rosso, gustosa e golosa, all’apparenza; in realtà è in grado di provocare terrificanti danni al cervello ed al sistema cardiovascolare.

Questa droga è arrivata anche in Italia, sequestrata dalla Polizia nei pressi di Marghera e successivamente a Monfalcone. Il suo vero nome è Yaba, ma è conosciuta come la droga di Hitler perchè capace di far impazzire, rendendo l’utilizzatore violento ed aggressivo, senza controllo. In altri casi, provoca una profonda depressione, tanto da portare al suicidio.

E’ una droga alla portata di tutti, in quanto poco costosa e, all’apparenza, semplice. Gli investigatori stanno seguendo alcune piste, scoprendo che questo giro della nuova droga, sta prendendo molto piede in Italia, venduta da piccoli spacciatori all’interno dei locali notturni o semplicemente per strada, su richiesta. Dietro a questo giro, c’è un organizzazione del Nordest, pronta a diffondere la droga, in grandi quantità.

Molti i casi di aggressioni immotivate, pestaggi e comportamenti incontrollati: la causa, potrebbe essere infatti, la nuova droga di Hitler.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.