Foto: Il fatto quotidiano

Il meteo diventa sempre più ballerino e lo dimostrano le foto della neve nel deserto del Sahara.

Ma a creare scalpore sul web, non è soltanto il deserto del Sahara imbiancato, bensì anche l’Arabia Saudita che sta presentando delle temperature sotto zero.

Uno scenario preoccupante e che fa riflettere molto sugli effetti dei cambiamenti climatici causati dal surriscaldamento globale. Si tratta di un problema spesso dimenticato o quantomeno sottovalutato dall’essere umano.

A mostrare gli scatti del deserto del Sahara con la neve, ci ha pensato il fotografo Karim Bouchetata. Egli infatti, ha immortalato le dune diventate completamente bianche. Sono certamente immagini affascinanti dal punto di vista paesaggistico, ma che senza ombra di dubbio preoccupano gli scienziati.

Il book completo fotografico lo potete trovare su vari giornali e riviste a livello internazionale. A riportare la situazione ci ha pensato il Daily Mail. La zona interessata non sarebbe soltanto quella del deserto ma anche Ain Sefra, una cittadina situata in Algeria. Qui è possibile notare diverse pecore che pascolano in mezzo alla neve.

Insomma, uno scenario davvero surreale, considerate le alte temperature della zona tropicale/equatoriale. In fin dei conti però, c’era da aspettarselo visti i risultati che si stanno registrando nel corso degli ultimi anni.

Deserto del Sahara innevato: boom di tweet

Come vi abbiamo detto poco fa, le foto del deserto del Sahara innevato stanno facendo il giro del web.

E come potete ben immaginare, non mancano di certo i commenti sui social network, ad esempio Twitter. Qui, diversi personaggi (famosi e non) hanno voluto esprimere la propria opinione, definendo il tutto come un qualcosa di assurdo.

Ecco alcuni Tweet riportati da Il fatto quotidiano:

What IS going on with the world’s weather? Ice blankets the Sahara desert while snow falls in Saudi Arabia where temperature drops to 28 degrees — JohnnyJet (@JohnnyJet)

Snow on the Sahara! Stunning images showed snowfall on the Sahara desert, as temperatures dipped below freezing in January

Che ne pensate?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.