Aumento followers Instagram: trucchi per farsi seguire

Instagram è senza ombra di dubbio il social network più utilizzato in assoluto.

Pensate che secondo alcune statistiche, circa un miliardo di persone risultano essere attive sulla piattaforma. I download di quest’applicazione hanno visto un boom nel corso degli ultimi anni, grazie anche al fatto che con l’aumento dei followers si ha la possibilità di far diventare Instagram in un lavoro.

Ciò significa che si ha modo di collaborare con le aziende, ricevendo prodotti gratis (nel caso dei micro influencers) o guadagnando bei soldi, se si possiedono migliaia di seguaci. Molti cercano di intraprendere questa strada ma vista l’eccessiva concorrenza, si danno per vinti. In realtà, esistono dei trucchi rapidi per farti seguire e riuscire ad emergere. Ma quali sono?

A tal proposito, la blogger @linda_wlust92 ci offre alcuni piccoli consigli su come creare una community su Instagram, senza dover ricorrere all’utilizzo di bot. Scopriamoli insieme!

Pubblica negli orari giusti

Per far sì che molta più gente possa notare i vostri post ed interagire, è importante saper pubblicare negli orari giusti.

Solitamente, i momenti in cui ci sono più utenti attivi su questo social sono l’ora di pranzo (13.00-15.00) e la sera (20.00-22.00). Pertanto, si sconsiglia il caricamento di foto la mattina presto, durante il pomeriggio o la sera inoltrata (quasi a mezzanotte, per intenderci).

Tra l’altro, bisogna saper dosare i contenuti. Di conseguenza, vanno evitate le continue pubblicazioni ma optare per una al giorno soltanto, sia per una questione di copertura che di engagement. Lo stesso discorso vale più o meno per le stories.

Utilizza hashtag inerenti

Un errore che spesso si compie è quello di inserire hashtag che non hanno nulla a che vedere con il post in questione.

Facciamo un esempio. Se caricate una foto che vede come soggetto principale un piatto di pasta, ha poco senso inserire roba del tipo delicious, yummy, photooftheday e via dicendo. Andate piuttosto nello specifico, cercando di etichettare gli elementi presenti nella foto, ad esempio: spaghetti, carbonara, lasagna ecc.

Utilizzate dunque tag popolari ma non troppo. In caso contrario, la probabilità di comparire nella sezione esplora si ridurrà drasticamente (sempre per una questione di eccessiva concorrenza).

Cura il feed ed inserisci una bio

Diciamocela tutta: il trucco più efficace per aumentare followers è sicuramente quello di curare il proprio feed.

Pertanto, no alle foto sfocate, poco luminose e dal formato orizzontale. Prediligete sempre l’alta risoluzione e l’utilizzo di filtri e preset che non diano allo scatto uno sconvolgimento totale ma che favoriscano la creazione di una gallery omogenea.

Inoltre, per poter crescere di seguaci, risulta essenziale crearsi un’identità originale. Ciò non significa che dovrete necessariamente mostrarvi in tutti gli scatti ma almeno che la gente sappia chi siete e cosa fate. A tal proposito, ricordatevi di scrivere una bio semplice ed efficace: nome, città, professione e link al vostro blog (se ne avete uno).

E nel caso in cui foste interessati alle collaborazioni con le aziende, passate al profilo aziendale. Per svolgere tale procedura, vi basta andare tra le impostazioni e cliccare su account – cambia il tipo di account. In questo modo, potrete rendere visibile il vostro indirizzo email ed essere contattati.

Interagisci e sii originale

E’ quasi impensabile farsi seguire da tanti account (senza falsi mezzucci) se non si interagisce con nessuno.

Cercate di farvi notare il più possibile, lasciando likes e commenti ai profili che più vi piacciono e che allo stesso tempo risultino inerenti a ciò che trattate. Questo discorso vale anche per le vostre foto: se la gente vi scrive qualcosa non ignoratela ma offritele sempre un feedback. Siate umili.

Infine, non dimenticatevi di non omologarvi alla massa. E’ giusto trarre ispirazione dai vostri blogger preferiti ma senza mai copiare, perché il segreto per emergere resta sempre l’originalità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.